ATA in smart working: facciamo chiarezza


.


Il personale Ata deve svolgere i propri compiti prevalentemente in smart working. Così ha stabilito il DPCM emanato il 3 novembre scorso (art 5, comma 4, lettera a), poi confermato dalla nota MI 1990 del 5 novembre. Ma cosa significa esattamente per i vari profili ATA? Personale ATA e lavoro…


Fonte: Scuolainforma
Leggi l’articolo completo su: Scuolainforma

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web