Marche, il provveditore che esalta la guerra in una lettera agli studenti. Anpi: “Retorica bellicista che non stimola conoscenza critica”



Una “chiamata alle armi” dei più giovani. Sembra essere questo il messaggio che trapela dalla lettera inviata agli studenti in occasione della ricorrenza nazionale del 4 novembre 2020 dal direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche, Marco Ugo Filisetti, e che, proprio per le frasi che esaltano la guerra, è…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web