Didattica a Distanza, il Cts Mette in Guardia sul Danno che può Provocare



Alberto Villani e Luca Richeldi, membri del Cts, commentano il Dpcm e si esprimono in merito alla didattica a distanza. Villani e Richeldi mettono in guardia sui danni psicologici che la didattica a distanza può portare, specialmente alle fasce di popolazione più fragili. Sull’importanza della didattica in presenza si esprime…


Fonte: Your Edu Action
Leggi l’articolo completo su: Your Edu Action

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web