La scuola, luogo della memoria e della speranza



La scuola è il luogo più sicuro al mondo. Ma non per i banchi monoposto, per le mascherine monouso, per il distanziamento d’un metro, per la didattica a distanza. No di certo! Ma perché la scuola è sedimento di memoria, di cultura, di saperi. Perché è luogo deputato alla conservazione…


Fonte: Consorzio Aetnanet
Leggi l’articolo completo su: Consorzio Aetnanet

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web