La ministra Bonetti: La Dad non è apprendimento reale e fattivo. Chiudere le scuole è una decisione miope



La ministra Bonetti: La Dad non è apprendimento reale e fattivo. Chiudere le scuole è una decisione miope. Le regioni che hanno sostituito, per le scuole e le università, la didattica in presenza con quella a distanza (DAD) “hanno preso decisioni gravi, sbagliate e miopi. Ne sono convinta”. Lo ha detto…


Fonte: OggiScuola.it
Leggi l’articolo completo su: OggiScuola.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web