Cancelli aperti alle nove, la rivolta dei presidi: pochi bus e rischio assembramenti immutato


.


I presidi non vogliono saperne di cambiare gli orari di ingresso dei ragazzi delle scuole superiori. In molte località di provincia i ragazzi per andare a scuola,  fanno notare i dirigenti scolastici, prenderebbero gli stessi pullman che prendono per entrare nei turni attuali, in genere le 8 e le 8,40,…


Fonte: OggiScuola.it
Leggi l’articolo completo su: OggiScuola.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web