La Lega Emilia Romagna: “Non punire più gli studenti che arrivano tardi a scuola”



La Lega in Emilia-Romagna chiede di non ‘punire’ più gli studenti che arrivano tardi a scuola. In qualche istituto, infatti quelli che frequentano le superiori vengono lasciati fuori fino alla fine della prima ora se si presentano in ritardo. L’articolo La Lega Emilia Romagna: “Non punire più gli studenti che…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web