Le scuole lombarde non chiudono (per ora), si punta su didattica a distanza parziale e entrate scaglionate: ‘Ridurre presenze mezzi pubblici’


.


Le scuole di Milano e della Lombardia per ora non chiudono. La Regione, di fronte all’aumento della curva dei contagi, corre ai ripari chiedendo che venga fatta una didattica a distanza parziale nelle scuole superiori e all’università con l’esclusione delle matricole e degli specializzandi. Non solo. Al Pirellone, dopo la…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web