PRIMO GIORNO DI SCUOLA/ L'Amuchina non cancella domande e sete di verità


.


Inizia la scuola, ad altri spettano le questioni organizzative. Per gli insegnanti conta l’oggi: quali ragazzi troveremo, dopo 7 mesi di sbandamento? E quale cuore troveremo in noi?


Fonte: IlSussidiario.net
Leggi l’articolo completo su: IlSussidiario.net

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web