Caos cattedre: 50.000 sono scoperte. Insegnanti di sostegno mancano ovunque


.


Dopo che si è trovato un accordo sulla capienza massima dei mezzi di trasporto pubblico, la grana principale da risolvere perché l’anno scolastico cominci con le lezioni in classe e soprattutto con i prof in cattedra è proprio quello del personale. E’ finita  anche la seconda chiamata, la «call veloce»…


Fonte: OggiScuola.it
Leggi l’articolo completo su: OggiScuola.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web