De Luca snobba il ministero: misurazione della febbre all’ingresso e non a casa. “Pistole” e termoscanner in tutte le scuole campane


.


La Regione Campania misurerà la febbre a scuola ai suoi studenti e lo farà mettendo a disposizione dei termoscanner per ogni scuola. Lo ha deciso il presidente Vincenzo De Luca con l’assessore all’istruzione Lucia Fortini. A differenza delle indicazioni del Cts e della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina che prevedono che…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web