La scuola parte e si ferma subito per le elezioni



Il ministero dell’Istruzione ha chiesto ai provveditori la disponibilità dei plessi per l’Election day del 20-21 settembre e il ballottaggio per le comunali del 3-4 ottobre. Gli studenti perderanno dai due ai quattro giorni di lezioni. E per l’avvio dell’anno scolastico,…


Fonte: Scuola – Repubblica.it
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Repubblica.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web