Rientro a scuola, i sindacati: “Non ci sono le condizioni per ripartire a settembre”. Azzolina: “Si riaprirà regolarmente, spiegherò in tv”



“Mentre la casa brucia la ministra dell’Istruzione si preoccupa dell’arredatore”. Così Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda hanno lanciato l’allarme: “A settembre non ci sono le condizioni per ripartire”. Secondo le sigle sindacali non bastano le risorse stanziate, ovvero i 2 miliardi annunciati dalla ministra Lucia Azzolina.…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web