Didattica a distanza, necessario il contratto integrativo. Il Ministero si muoverà così


.


La didattica a distanza è la soluzione d’emergenza che il Ministero dell’Istruzione ha attuato per fronteggiare lo stop alle lezioni in aula. La risposta da parte del corpo docente è stata encomiabile, ma occorre regolamentare la situazione perché a settembre, con un quadro epidemiologico diverso, potrebbe esserci bisogno di tornare…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web