Docente sospeso al Cascino di Palermo, il doppio danno: il DS nega i documenti per la difesa e per quest'anno niente carta docente



Il docente sospeso per due giorni, con trattenuta dello stipendio, dal Dirigente Scolastico dell’Ipssar “F. P. CASCINO” di Palermo per non aver firmato i fogli volanti in ingresso ed uscita dall’istituzione scolastica, non potrà usare per quest’anno la carta docente. All’articolo 2 comma 4 del DPR 23 settembre 2015 si…


Fonte: Consorzio Aetnanet
Leggi l’articolo completo su: Consorzio Aetnanet

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web