Decreto Istruzione e formazione professionale. Aprea: contiene elementi di incostituzionalità, pensato per un esito diverso del referendum



Lo dichiara Valentina Aprea, rappresentante della conferenza Stato-Regioni, durante un’audizione in commissione Cultura alla Camera sui profili attuativi della legge n. 107 del 2015, relativa alla riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione. “Il limite più grande della proposta di riordino – prosegue – resta la volontà politica di…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web