La Biblioteca Vaticana è 2.0: un click per leggere i manoscritti più antichi del mondo


.

Tra le mura vaticane lo chiamano “il bunker”. È il deposito che raccoglie gli 82 mila manoscritti della Biblioteca Apostolica Vaticana. Se ne stanno chiusi in un ambiente tenuto a una temperatura costante di 20 gradi e al cinquanta per cento di umidità. Trentatré per cento per i papiri come Hanna 1 , che contiene la versione…

Fonte: Cultora
Leggi l’articolo completo su: Cultora

 

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web