Il barocco in Cielo


.


I tradizionali festeggiamenti agatini, noti in tutto il mondo per la loro numerosa partecipazione e il loro focoso coinvolgimento, hanno avuto avvio già da qualche giorno nella città alle pendici dell’Etna, “sublimata” dal sacrificio della Martire Agata (a. 251 d.C.). Festa barocca quella di Sant’Agata, festa senza misura. Nel contesto…


Fonte: Consorzio Aetnanet
Leggi l’articolo completo su: Consorzio Aetnanet

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web