Riforme, Cisal: aumentare organico di sostegno e rivedere la norma sulle scuole all’estero



Sulle scuole italiane all’estero ha commentato”Con questa norma l’indennità di sede per il personale che lavora nelle scuole italiane all’estero, per promuovere la cultura italiana, viene ridotta di un ulteriore 22%: complessivamente, negli ultimi anni, è stata ridotta del 40%”. Lo dichiara Massimo Blasi, segretario confederale della Cisal, durante un’audizione…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web