Dimissioni Fioramonti: ora garantire risorse e stabilità


.


Roma, 26 dicembre – Appare difficile commentare le dimissioni del ministro Fioramonti, soprattutto se si fa riferimento al tempo scelto per consegnare la lettera a Palazzo Chigi, il giorno di Natale e


Fonte: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza
Leggi l’articolo completo su: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web