Il Decreto scuola resta invariato, i provvedimenti: assunzioni, graduatorie, concorsi e altro


.


Oggi al Senato si vota la fiducia al Decreto Scuola. Ieri era stata data la notizia che tutti gli emendamenti erano stati rifiutati, probabilmente per mancanza di tempo. Ciò significa che il testo che dovrebbe ricevere la fiducia è lo stesso approvato dalla Camera dei deputati il 3 dicembre. Cosa contiene?…


Fonte: Scuolainforma
Leggi l’articolo completo su: Scuolainforma

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web