Scuola, contratto integrativo di mobilità: ecco i punti principali per i docenti. Resta la chiamata diretta


.


È fatta. Il 31 gennaio, in serata, è stato firmato il contratto integrativo di mobilità del personale docente. L’intesa è stata sottoscritta da Flc Cgil, Cisl e Uil Scuola, Snals-Confsal con la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli. Un accordo arrivato dopo alcune settimane di trattativa e il no della Gilda: “Per…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web