Maturità, Fioramonti “per cinque anni non si tocca”


.


Nuova l’impostazione della prova di Italiano, nuova la seconda prova con la doppia disciplina, e poi il debutto del colloquio con “le tre buste”, che tanta apprensione hanno creato a docenti e studenti. Com’è andata la Maturità 2019 In linea generale sono diminuiti i voti sopra il 60 e il…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web