British Council Italia: si è conclusa la procedura dei licenziamenti collettivi ex art.4 e 24 L.223/91, concordate soluzioni alternative ai licenziamenti


.


La procedura ex art.4 e 24 L.223/91, aperta dal British Council Italia (BC) il 20 febbraio 2019, prevedeva l’individuazione di 19 esuberi, distribuiti nelle sedi di Milano (10 unità), Roma (6 unità) e Napoli (3 unità), per…


Fonte: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza
Leggi l’articolo completo su: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web