Mobilità: ancora errori del MIUR accertati in tribunale



​ Ancora conferme dai tribunali del lavoro sull’illegittimità dell’operato del MIUR nelle operazioni di mobilità 2016. Anief: la prossima mobilità dovrà rispettare la normativa europea e il merito. Il Tribunale del Lavoro di Venezia rileva nuovamente gravi errori nell’attribuzione delle sedi in Fase C a causa dell’ormai famigerato algoritmo e…


Fonte: Acchiappalanotizia.it
Leggi l’articolo completo su: Acchiappalanotizia.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web