Miur: assunzioni a ribasso e nuova ondata di precari



Come ogni anno, verso la metà dell’estate, stuoli di precari attendono le famigerate immissioni in ruolo, spesso preceduti da roboanti e sfavillanti proclami che annunciano favolosi piani di assunzione. Tuttavia, anche quest’anno, siamo costretti a registrare numeri a ribasso, rispetto alle aspettative che non soltanto sono legittime dopo anni sfinenti…


Fonte: Consorzio Aetnanet
Leggi l’articolo completo su: Consorzio Aetnanet

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web