Ampliare insegnamento lingue orientali alle superiori, Ministero: è già possibile, ecco come


.


Il Ministero ha risposto ricordando che “l’attuale quadro ordinamentale consente, in maniera ampia, di introdurre l’insegnamento delle lingue non europee nei curricoli delle scuole secondarie di secondo grado.” In particolare, la normativa di riferimento è l’articolo 3 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999,…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web