Scuole siano chiuse a chi incita all’odio razziale e all’intolleranza politica



Apprendiamo con sgomento che il 6 maggio scorso, “grazie all’impegno dei militanti del Blocco Studentesco” (come si legge nel post pubblicato dagli stessi nei loro account social) è potuto entrare all’interno del Liceo…


Fonte: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza
Leggi l’articolo completo su: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web