La scuola che non Invalsi alla vita. Lettera



Per 45 lunghi minuti sono stato catapultato nella scuola dell’Invalsi. In questo ambiente il maestro è un gendarme e gli alunni delle monadi. Ogni bambino è confinato nel proprio spazio e, in un tempo prestabilito, deve mostrare di sapersela cavare senza alcun aiuto. Vietato chiedere e dubitare. Davanti a sé…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web