Stop alle abilitazioni in Romania, ma per la Commissione Europea il Miur non può farlo


.


(inviato dallo studio legale Leone-Fell) Ennesima gaffe del Miur: il Ministero rigetta le istanze di convalida delle abilitazioni all’insegnamento in Romania, ma la Commissione europea precisa che in caso di titoli equivalenti, al più bisogna disporre misure compensative, ma non può non riconoscere il titolo. Con nota n.5636 del 2/04/2019,…


Fonte: Scuolainforma
Leggi l’articolo completo su: Scuolainforma

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web