Autonomia differenziata: un’istruzione a geometria variabile non serve al Paese



L’istruzione è un diritto costituzionale indisponibile, un diritto di cittadinanza che già oggi si esercita nel nostro Paese in maniera disomogenea, con enormi differenze tra territori e territori: il nostro…


Fonte: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza
Leggi l’articolo completo su: FLC CGIL – Federazione Lavoratori della Conoscenza

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web