Migranti, educatrice sospesa per 30 giorno a causa di un post su Fb


.


Il commento faceva parte di una serie di espressioni dello stesso tenore. La sospensione, come si legge sulla versione online de Il Secolo XIX è stata comminata in via cautelativa. Sull’accaduto sta indagando la polizia postale di Imperia. Il sindaco, Claudio Scajola, ha commentato: “L’amministrazione ha avviato tempestivamente un procedimento…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web