Scuola, la giostra degli insegnanti di sostegno che colpisce la metà degli studenti


.

Lezione in classe (FotogrammaBergamo)

Un investimento vitale. Per capirci: sono più numerosi dei carabinieri e il doppio dei medici. Bene: 60 mila di quei docenti negli ultimi tre mesi hanno cambiato posto e in automatico oltre 100 mila di quei 233 mila alunni, con effetti spesso traumatici, hanno perso il loro punto di riferimento. Potrebbero essere, quei docenti, il fiore…

Fonte: Corriere.it
Leggi l’articolo completo su: Corriere.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web