Stipendio, Anief: beffa per supplenti brevi. Aumenti e arretrati slittano


.


Non è bastata l’ennesima denuncia di qualche giorno fa del presidente nazionale Marcello Pacifico, che riveste anche il ruolo di segretario confederale Cisal, rispetto al mancato pagamento degli stipendi negli ultimi due mesi da assegnare al personale supplente temporaneo. Lo stesso personale con contratto a tempo determinato oggi risulta ancora umiliato, nonostante le…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web